Ratafià

Liquori

Grappe

Limone

Limone

con Grappa di Uva Americana.

Il colore del frutto è “giallo canarino” e, talvolta, verde; germogli e petali del fiore, invece, sono violetti. Tant’è. Denominato “oro naturale”, quest’agrume ha, nel Messico, il maggior produttore mondiale (1,8mio t). Tante sono le qualità, che i botanici non riescono ad ‘aggiornarsi’. Originario dell’Indocina, è sfruttato per il succo, che giunge fino al 50% del peso. Il frutto è raccolto due volte l’anno. Dalla buccia si estraggono i famosi ‘canditi’; dai semi si ricava olio; gli avanzi si usano nell’alimentazione animale.

Il liquore è ottenuto macerando il frutto, per almeno 40 giorni, nella nostra grappa d’uva americana: un distillato ottenuto dalla fermentazione degli acini già deraspati. Conosciuta pure come “Uva fragola”, è una delle viti più antiche, in Europa, e grazie alla sua resistenza naturale possiamo coltivarla senza trattamenti fitosanitari, come prodotto “biologico”. La gradazione della grappa, con base al 40% di volume alcolico, è attenuata tramite aggiunta di zucchero e dalla macerazione stessa del frutto utilizzato per l’infuso.